Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Pasta per pizza al kamut

Pasta integrale per pizzaIngredienti:

1000 gr di farina di kamut
300 gr di acqua
300 gr di latte
28 gr di olio d'oliva
14 gr di sale

2 cubetti di lievito di birra fresco
oppure
due bustine di lievito di birra disidratato e 4 cucchiaini di zucchero

Indossiamo il grembiule e diamoci da fare!

 

 

La farina di Kamut è considerata la farina per gli intolleranti. Vi ricordo però che la farina di kamut non è indicata per i celiaci.

Il kamut è ricchissimo di proteine, sali minerali, vitamine e grassi insaturi. Rispetto al frumento il kamut è molto più ricco di magnesio, zinco, selenio, vitamina E e amminoacidi. E' un cereale ad alto valore energetico. 

Impastare tutti gli ingredienti. Volendo potete utilizzare anche il vostro robot da cucina. 

Le persone che soffrono di intolleranza al lattosio possono tranquillamente sostituire il latte con l'acqua. 

Vi ricordo che se utilizzate il lievito di birra fresco a cubetti è necessario sciglierlo precedentemente in un bicchiere con un pò di acqua tiepida.

Se invece utilizzate il lievito di birra disidratato ricordatevi che è necessario aggiungere all'impasto 2 cucchiaini di zucchero per ogni bustina: lo zucchero funge da attivatore del lievito. 

Una volta amalgamati bene tutti gli ingredienti insieme mettere l'impasto in una terrina e coprire con un canovaccio avendo cura di riporla in un posto non freddo e riparato da correnti d'aria. Può andar bene anche dentro il forno spento. Lasciare lievitare per 45 minuti. 

Passati i 45 minuti reimpastare nuovamente per un paio di minuti. 

Riporre la pasta nella terrina e lasciatela lievitare per altre 3 ore. 

A questo punto potete utilizzare subito la pasta appena preparata oppure potete farne dei panetti di 250 gr circa, metterli in dei sacchetti di plastica e riporli in freezer, pronti per essere utilizzati quando avrete voglia di una deliziosa pizza fatta in casa.