Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Frittelle con le patate

Ingredienti:

1,2 kg di patate  
6 uova
220 gr di zucchero 
1 cucchiaino di margarina
buccia di 2 arance
1 bustina di vanillina
1/2 fiala aroma di mandorla 
Farina q.b. 
1 pizzico di sale
Zucchero a velo

Indossiamo il grembiule e diamoci da fare!

 

 

Cuocere le patate, senza sbucciarle, in acqua salata. 

Scolare le patate e togliere la buccia. Schiaccirle con lo schiaccia patate, aggiungere il cucchiaino di margarina, mescolare e lasciar raffreddare. 

Grattuggiare la buccia delle due arance. 

Unire tutti gli ingredienti e mescolare bene. Aggiungere farina un pò alla volta fino ad ottenere un impasto omogeneo consistente. 

In una pentola capiente scaldate almeno 2 litri d'olio per friggere. Io ho usato una wok per la comodità della sua forma e per la retina di sgocciolamento.

Quando l'olio sarà ben caldo, con l'aiuto di 2 cucchiai formate le frittelle facendole cadere direttamente nell'olio. Lasciatele cucinare per qualche minuto girandole di tanto in tanto per avere una cottura più uniforme. 

Mano a mano che saranno pronte, toglietele con una schiumarola. Io le ho adagiate per qualche minuto sulla graticola della wok.

Lasciare asciugare sulla carta assorbente e poi cospargere di zucchero a velo.