Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Verdure saltate


Ingredienti:Verdure saltate

6 carote
3 zucchine
1 cipolla di Tropea
1 cipollotto
1 peperone rosso
1 peperone giallo
1 gamba di sedano
800 ml brodo
4 cucchiai di salsa di soia
3 cucchiai di amido di mais
1 cucchiaio di olio di semi

 

 

Dose per 6 persone 

Indossiamo il grembiule e diamoci da fare!

 

 

 Verdure saltate

 

Pulire bene tutte le verdure e tagliarle alla julienne, tranne il  cipollotto, la cipolla e il sedano che vanno tagliati a ondelle. Per questa ricetta potete variare il tipo e la quantità delle verdure secondo i vostri gusti: potete aggiungere anche germogli (di soia, di girasole...), bambù, mais, pannocchiette...

Verdure saltate Verdure saltate

Fatele rosolare con un filo d'olio di semi di mais nella wok in modo che divntino belle croccanti per almeno 5 minuti mescolando spesso.

Verdure saltate Verdure saltate

Unite il brodo alla salsa di soia e aggiungete alle verdure, lasciar cuocere altri 10 minuti. Verso la fine, dopo 7-8 minuti, aggiungere l'amido di mais continuando a mescolare bene in modo che si addensi la parte liquida e si formi una cremina morbida attorno alle verdure. 

Verdure saltate Verdure saltate

Se la parte liquida è ancora molta basta regolarsi aggiungendo amido di mais.

Completare la cottura, impiattare e gustare...

Verdure saltate